Chirurgo dei tessuti molli della caviglia e del piede

Chirurgo dei tessuti molli della caviglia e del piede, il dottor Julien Lopez può aiutarti in caso di fastidi o dolori.

I “tessuti molli” servono a garantire il mantenimento delle strutture ossee e degli organi. In ortopedia, sono tutti i muscoli, i tendini, le articolazioni e i nervi.

Quando su questi tessuti si osservano una rottura, una compressione, una infiammazione o ancora la formazione di una massa, compaiono dei fastidi. Per lenire il dolore e ricominciare a camminare senza provarlo più, prendi appuntamento con il chirurgo ortopedico in uno dei suoi studi a Nizza, Cap d’Ail e Mandelieu o in video-consulenza.

Il dottore ti accompagnerà durante tutte le tappe del tuo percorso di cura per far sì che ritrovi una quotidianità senza dolore.

Trattamenti da prendere in considerazione prima della chirurgia dei tessuti molli della caviglia

La chirurgia dei tessuti molli della caviglia e del piede agisce su tutti i tessuti presenti nel sistema muscolo-scheletrico, con l’obiettivo di risolvere i dolori che possono svilupparsi, in particolare a causa di:

Tutte le pressioni, le rotture, le insorgenze e le infiammazioni che si verificano a livello dei muscoli, dei tendini, dei nervi o ancora dei vasi sanguigni sono patologie dei tessuti molli.

Dalla sospensione della pratica sportiva all’incapacità di mettere il piede a terra, i sintomi sono molteplici e devono spingere il paziente a farsi visitare.

Trattamenti non chirurgici previsti

Prima di valutare la possibilità di un’operazione dei tessuti molli della caviglia lo specialista deve prevedere innanzitutto dei trattamenti non chirurgici. In funzione dell’intensità dei dolori e del grado di fastidio provato, questi possono consistere in:

Si possono anche prevede trattamenti farmacologici per eliminare le eventuali masse cistiche o i fibromi. Per le cisti sinoviali, ad esempio, si possono eseguire delle iniezioni di cortisone e delle aspirazioni per eliminare questi rigonfiamenti che interferiscono con l’uso delle scarpe e/o la camminata. Lo specialista del piede potrà anche prescrivere degli antinfiammatori non steroidei per diminuire il dolore causato da alcune patologie.

Visita e accompagnamento

Il dottor Julien Lopez tratta tutte le infiammazioni, le compressioni, i versamenti, le lacerazioni e le elongazioni che si verificano a livello dei tessuti molli del piede e della caviglia.

Ti accoglierà in uno dei suoi studi di Nizza, Mandelieu e Cap d’Ail per farti delle domande, fare una diagnosi precisa e prevedere un’eventuale operazione chirurgica mini-invasiva o a cielo aperto in base alla tua situazione.

Per quanto possibile, il chirurgo dei tessuti molli del piede e della caviglia ti orienterà verso trattamenti non chirurgici. Tuttavia, a volte l’intervento chirurgico resta necessario.

Colloquio dettagliato: capire il fastidio

Durante la visita, il dottor Julien Lopez ti farà una serie di domande per capire i tuoi sintomi, l’origine dei dolori e quanto invalidante è la situazione nella tua vita quotidiana.

Questo colloquio riguarda essenzialmente i seguenti elementi:

Potrà anche prescriverti ulteriori esami per analizzare in modo più approfondito i tessuti molli e i diametri delle eventuali masse comparse sul piede o sulla caviglia. I risultati delle radiografie, delle ecografie e della risonanza permetteranno quindi di visualizzare tutte le articolazioni, i tendini, i muscoli e tutti i tessuti molli che sostengono la struttura ossea del tuo piede. Grazie a questi, potrà stabilire l’origine dei dolori e fare una diagnosi precisa.

Se necessario, il dottor Julien Lopez ti parlerà di un’operazione ai tessuti molli del piede volta a risolvere i dolori e i fastidi. Ti seguirà durante tutto il processo, dall’appuntamento con l’anestesista alle cure post-operatorie.

Il tuo chirurgo specialista dei tessuti molli del piede e della caviglia

Specialista dei tessuti molli del piede e della caviglia, il dottor Julien Lopez opera la tua patologia con la tecnica percutanea quando i trattamenti non chirurgici come il riposo, l’immobilizzazione o gli impacchi di ghiaccio non bastano a ridurre il dolore.

Quando queste patologie diventano frequenti o ricorrenti, significa che si è instaurata una fragilità. In tal caso, lo specialista può prendere in considerazione un’operazione chirurgica in modo che tu possa rimettere le scarpe e camminare senza provare dolore. Il medico ti illustrerà tutte le tappe dell’operazione.

Chirurgia percutanea: operazioni ai tessuti molli del piede e della caviglia

Il dottor Julien Lopez privilegia, ogni volta che è possibile, le operazioni dei tessuti molli del piede mediante chirurgia percutanea.

Tramite incisioni di soli pochi millimetri, strumenti adatti e imaging medico, libera le pressioni, toglie le masse cistiche e risolve le infiammazioni per via percutanea. Esegue sezioni di tendini (tenotomie), dissezioni e ricostruzioni tramite operazioni non invasive.

Per le cisti sinoviali, i tessuti che circondano la massa cistica vengono sezionati per togliere il rigonfiamento completamente ed evitare che si riformi.

Per la compressione di un nervo o di un vaso sanguigno che comporta rispettivamente formicolii e edemi sul piede o sulla caviglia, lo specialista li libera rimuovendo la massa all’origine di questa compressione.

In caso di infiammazione di un tendine, o tendinite, viene eseguita una “pettinatura” del tendine attraverso piccole incisioni nel senso del tendine (tendine d’Achille). In tal caso, a volte vengono iniettate delle piastrine ricche di plasma per accelerare la cicatrizzazione del tendine incline a infiammarsi a ripetizione.

Operazioni non invasive: recupero più rapido e cicatrice discreta

Questa operazione chirurgica presenta diversi vantaggi rispetto alla chirurgia a cielo aperto perché è realizzata:

Essa permette quindi una convalescenza e un recupero più rapidi con edemi meno importanti e dolori ridotti. Le cicatrici sono piccole, discrete ed estetiche grazie al dottor Julien Lopez, chirurgo specialista dei tessuti molli della caviglia e del piede.